Milano
  
+39 2 36747940
     

La magia della scrittura

La femme écrivant une lettre. La signora di Johannes Vermeer, con quel sorriso che non ti fa staccare gli occhi, è un richiamo alla condizione emotiva della scrittura, alla sua capacità di creare sintonia con il lettore.

Scritto da 49 autori e curato da Alessandro Lucchini, “La magia della scrittura – Scrivere per farsi leggere: neurolinguistica e stile efficace”, è dedicato a chi pensa che la parola scritta sia più povera di quella parlata, perché priva delle risorse tipiche dello scambio interpersonale. E a chi invece pensa che queste risorse esistano anche nella scrittura.

È il primo libro che parla di neurolinguistica in chiave relazionale e la applica alla scrittura, analizzando le connessioni fra pensiero (neuro) e linguaggio, per comprendere i meccanismi percettivi, ossia gli schemi logici ed emotivi alla base della comunicazione scritta. È un libro che svela come l’esperienza soggettiva diventa pensiero, il pensiero si trasforma in parola, la parola prende forma con la scrittura.

Dalla A di advertising, alla B di burocrazia, passando per C di customer care…sino alla Z di zitti tutti il libro si snoda attraverso temi specifici, che narrano le tante anime della scrittura. Dov’è la magia? Avere più strumenti per creare una buona relazione con i tuoi lettori.

  • Posted by Bruno Cover
  • On 5 settembre 2012
  • 0 likes
Tags: magia della scrittura, neurolinguistica, Palestra della Scrittura, ricerca, scrittura, stile di scrittura