22 - 05 - 2018

Intervista a Incoronata Romaniello, medico*

Quando ti rendi conto che non ci sono solo malattie, sintomi e terapie, ma persone malate, ognuno con una propria storia da raccontare, allora ti metti in ascolto. E da quelle storie il medico può capire molte cose.

di Chiara Lucchini

«Sfila via i fatti dalla realtà: quel che resta è storytelling.» Questa la definizione, lapidaria, di Baricco. E per dimostrarlo parte da Alessandro Magno. Uno che campava di storytelling.


Aveva 22 anni Alessandro il Macedone quando, col suo esercito di cinquantamila soldati, sbarcò in Asia minore e disse: «Questa terra è mia per diritto. E comunque non è il caso di aprire un dibattito perché tanto me la prenderò con la forza». Fine.

Sabato, 28 Aprile 2018

Parole preziose

Dalla discriminazione linguistica al dibattito sui nomi delle professioni: sono solo parole?

di Chiara Lucchini



- Un cortigiano: un uomo che vive a corte. Una cortigiana?
- Un massaggiatore: un cinesiterapista. Una massaggiatrice?
- Un uomo di strada: un uomo del popolo. Una donna di strada?
- Un uomo disponibile; un uomo gentile e premuroso. Una donna disponibile?
- Un passeggiatore: un uomo che cammina. Una passeggiatrice?

Brescia, 20 aprile 2018: Seminario Comunicazione efficace in sanità: come il linguaggio cambia le percezioni.
Sdrammatizzare, alleggerire.
Reincorniciare le situazioni di difficoltà.

di Chiara Lucchini

«L’humour è l’antidoto per tutti i mali. Credo che il divertimento sia importante quanto l’amore. Alla fin fine, quando si chiede alla gente che cosa piaccia loro della vita, quello che conta è il divertimento che provano, che si tratti di corse di automobili, di ballare, di giardinaggio, di golf, di scrivere libri. La vita è un tale miracolo ed è così bello essere vivi che mi chiedo perché qualcuno possa sprecare un solo minuto! Il riso è la medicina migliore.»
(Patch Adams)

 

«InizioPrec12345678910SuccFine»
Pagina 1 di 54