11 - 12 - 2017

Le storie

Come eravamo, cosa facciamo, dove stiamo andando. Sono tante le storie che raccontano la Palestra della scrittura.

Interviste, esperienze sul campo, weekend creativi, recensioni.

Eccone un assaggio.

di Chiara Lucchini

Fare filosofia: interrogarsi sulle nostre parole. Un seminario con Massimo Cacciari sui concetti di relazione, lingua, identità, diversità, straniero

cacciari“Fare filosofia significa interrogarsi sulle parole che usiamo, sul loro senso”. 
La pretesa fondamentale della filosofia - spiega Cacciari - è che l’articolazione logica delle parole possa definire le cose, che vi sia corrispondenza biunivoca tra l’ordine delle parole e l’ordine delle cose.

acqua e cenere 100x100

di Chiara Lucchini

Oltre la sosta, ripartire

Dio! Dio! Come tedioso e stracco, senza sapore né costrutto, mi si rivela questo bulicame del mondo! Schifo! Schifo! 
Inizia con l’Amleto di Shakespeare in epigrafe il romanzo di Chiara Lucchini. Ma la definizione “romanzo” non lo può contenere: questo scritto è soprattutto un richiamo alla vita. 

cose la logica

di Piergiorgio Odifreddi

Luca Sossella Editore

Chiara Lucchini


«Naturalmente spero anch’io di riuscire a chiarificarmi le idee, perché che cos’è la logica non lo so».
Esordisce così Odifreddi nella lezione contenuta nel cd audio registrato all’Auditorium Parco della Musica e contenuto nella collezione Auditorium edita da Sossella Editore.

cose una lingua

di Tullio De Mauro

Luca Sossella Editore

Chiara Lucchini


«Ma allora, maestro, che cos’è la natura?», chiede l’allievo tormentato da mille pensieri.
Il maestro lo guarda, fa un sorriso, poi fa un ampio gesto e mostra il cielo, le pecorelle, le mucche, gli alberi, la collina, i fiumi, e gli dice: «È questo».

val piu la pratica

di Andrea De Benedetti

Piccola grammatica immorale della lingua italiana

Editori Laterza

Chiara Lucchini

Espressione di opinioni personali, il libro non vuole destare scandalo, ma far riflettere sulla lingua e sulla grammatica italiana, sulle sue dottrine e devianze.

di Maria Isabella Greco

Maggioli Editore
Euro 25,00

“Il mio titolo era ‘Manuale di psichiatria’. Poi l’editore mi ha detto ‘No, dottoressa, mettiamoci un verbo... per esempio capire. Sì, Capire la psichiatria.’ Io non volevo, mi sembrava troppo forte, temevo di passare per presuntuosa, chi sono io per pensare di far capire la psichiatria... Insomma, avevano ragione loro”.

«InizioPrec1234SuccFine»
Pagina 1 di 4