11 - 12 - 2017


I formatori della Palestra

In Palestra coltiviamo la cultura della relazione, del linguaggio e della scrittura. E la traduciamo in formazione, in aula e a distanza.

Crediamo nella conoscenza divulgata con semplicità e generosità. Noi alleniamo, coinvolgiamo e lo facciamo sempre divertendoci. Stare bene è per noi la base più solida perché la conoscenza si diffonda e si trasformi in esperienza. Per questo ci dicono che siamo diversi.

In aula usiamo un metodo pratico e interattivo. Per capire, bisogna agire: riflettere sui problemi e sperimentare insieme le soluzioni.

Per questo facciamo ampio ricorso a esercitazioni su casi reali di comunicazione, di relazione, di scrittura e riscrittura, e in presa diretta li analizziamo, ne discutiamo, impariamo insieme. Casi reali, tratti dalla vita professionale dei partecipanti, casi vissuti e spesso anche casi futuri. Perché tutto ciò facciamo in aula possa essere applicato, da subito.


Ecco chi siamo.

Paolo Carmassi

Romano, 1960. Cofondatore, insieme ad Alessandro Lucchini, della Palestra della scrittura.
Anni di impresa, tecnico pubblicitario professionista, studioso e ricercatore di tecniche di semplificazione e di problem solving. Si occupa di strategia e formazione. È docente del Centro di terapia strategica di Arezzo (Watzlawick, Nardone), dell’Associazione di comunicazione pubblica e istituzionale e del NABA (Nuova Accademia di Belle arti di Milano).

   
Alessandro Lucchini 

Milanese, 1959. Cofondatore, insieme a Paolo Carmassi, della Palestra della scrittura.
Anni di giornalismo e di lavoro nella pubblicità come copywriter. Nel 1998 studia business writing ad Harvard e da allora conduce una ricerca continua sulle più efficaci tecniche di scrittura. Docente all’università Iulm di Milano, tiene corsi per aziende ed enti pubblici ed è nel comitato scientifico del master di italiano scritto e professionale dell’Università di Pisa.