Scrittura giuridica

Quali sensi ha la scrittura giuridica tra precisione e chiarezza. Per un “plain legal italian”

Il mondo cambia, anche quello delle professioni giuridiche. È passato il tempo del latinorum e delle clausole oscure. Il mondo di oggi, e ancora di più quello di domani, richiede capacità di comunicare, cioè arrivare al destinatario (clienti, giudici, amministrazioni …) con precisione, chiarezza, efficacia.

A chi è rivolto

Giuristi, avvocati.

Il corso è organizzato per il cliente nella sua sede oppure online.  Usiamo un metodo pratico e interattivo: tutto ciò che sperimentiamo in aula può essere applicato subito da ogni partecipante nel proprio lavoro.

Risultati attesi

Avvocati e giuristi d’impresa possono raggiungere con maggiore efficacia i destinatari delle loro comunicazioni: giudici, clienti, colleghi potranno più facilmente comprendere atti, ricorsi, pareri, proposte, lettere e mail.
Gli effetti: si aumenta la reputazione della propria azienda, del proprio ente, del proprio studio; si riducono controversie, reclami e fraintendimenti; si ottimizzano le risorse; si migliora la relazione con gli stakeholder interni ed esterni.

Seguire le buone pratiche del plain italian giuridico risponde inoltre ai bisogni di compliance rispetto alle direttive europee e nazionali in molti settori chiave del nostro sistema economico.


Altri corsi in questa categoria

  • On 12 Marzo 2021
Tags: scrittura efficace, storywriting